Nuovi widgets: Importa KML

07:30 lorenzo amato 0 Comments

Il KML è un formato basato sull’XML reso noto originariamente con Google Earth affinché agli utenti fossero in grado di sovrapporre i loro contenuti al di sopra di una mappa o di una immagine. Il linguaggio si è poi evoluto con milioni di file KML disponibili online oltre ad essere già stato adottato da membri illustri dell’OGC.

Da KML a servizi OGC

 Con le applicazioni sviluppate con Geo-Platform Framework è adesso possibile importare un file kml all'interno di un progetto mappa. Non si tratta di un semplice upload, poichè il file che viene caricato viene interpretato, le geometrie e gli attributi memorizzati in geoDatabase PostGis. Contestualmente vengono configurati in automatico i servizi WMS e WFS sul GeoServer indicato nella configurazione del geoportale e il layer viene aggiunto al progetto mappa su cui si sta lavorando.

Tutto questo è trasparente all'utente, che in pochi secondi ottiene il risultato finale.

 Enjoy!

0 commenti :